Brand Name

Blog

Ingegneri e  startup, l'innovazione che fa sviluppo del territorio - E-Press - Editoria in tempo reale
Scrivere e condividere. Contaminando gli antichi strumenti con le nuove consuetudini. Dritti, con l'obiettivo di comunicare
  • Ingegneri e startup, l'innovazione che fa sviluppo del territorio

    Edoardo Cosenza,  presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Napoli
    Edoardo Cosenza, presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Napoli
    C’è il collirio hi-tech realizzato con biomateriali che rende più semplice e veloce il decorso post operatorio della chirurgia oculistica. C’è il tombino intelligente, che lancia l’allarme quando il pozzetto si sta riempiendo. C’è il braccialetto indossabile che fa da “var” per gli atleti marciatori, rilevando dalla biomeccanica dell’atleta le eventuali infrazioni della condotta di gara. C’è il sistema che dà nuova luce ad uffici e abitazioni mettendo insieme illuminotecnica e risparmio energetico. C’è questo e molto altro, attuato o in via di realizzazione, nel mondo delle startup partenopee. E c’è il nuovo approccio di due mondi, quello delle professioni e quello dell’università, che fino a qualche anno fa restavano circondati da steccati complicati da superare. 
    La nuova sede dell’Ordine degli Ingegneri di Napoli, a Palazzo Partanna, in piazza dei Martiri, si è aperta, lunedì 4 febbraio, al confronto “Gli ingegneri intervistano le startup”, con passerella per quattro iniziative della nuova imprenditoria. Hydroblink, Nexus, I-Art, SbS Engineering le sigle delle società già nate come startup o dei gruppi di ricerca che si organizzano come spin-off universitari (a questo link descritte, insieme con i protagonisti del pomeriggio, da Giovanni Capozzi, che ha resocontato l’evento per l’Ordine degli Ingegneri ). Un vis-a-vis stimolato dalle domande, che sono servite anche a misurare la distanza tuttora esistente fra le buone idee, la loro realizzazione e la successiva affermazione sul mercato. E’ importante che soggetti fra loro complementari si parlino e interagiscano in modo concreto, così come rilevante è la sinergia che l’università sviluppa con i grandi player: si guardi al ruolo cerniera dell’incubatore Campania New Steel (qui il link al sito) , nell’occasione rappresentato al vertice da Massimo Varrone e dalla sua “produzione” finora di maggior successo, la MegaRide di Flavio Farroni, nel duplice ruolo di startupper e di responsabile della Commissione speciale Start up e Spin-off dell’Ordine degli Ingegneri.
    Non è tutto. L’incontro è stato aperto dalla presentazione dell’Osservatorio sulla Geografia dell’Innovazione Territoriale, in sigla OGIT, iniziativa con la quale gli ingegneri giocano una mossa importante nel dibattito della creazione di innovazione, tema al quale la Regione Campania si è finora dimostrata sensibile non solo a parole, non a caso è l’unica in Italia ad avere un assessorato specifico dedicato al ramo. Per connotarla e incuriosire, una frase (di Stefano de Falco, che ha presentato e coordina l’OGIT): “Per una startup, lo sbaglio costituisce capitale”; un dato: “l’insediamento di un’impresa innovativa in una città accresce la domanda di servizi locali nel rapporto di 1:5, contro l’1:3 nel caso di impresa tradizionale manifatturiera”; e una cartina, allegata a queste righe, da cui risulta evidente che lo sviluppo economico ha quasi identica coincidenza geografica con la distribuzione dell’innovazione.
    Significative le parole del presidente Edoardo Cosenza, nel rimarcare il ruolo dell’Ordine degli Ingegneri di Napoli e delle strutture di cui si è dotato nel “favorire il trasferimento tecnologico nella professione, nell’approccio ingegneristico alle nuove forme di innovazione”.
    Insomma, c’è molto di buono negli spunti tecnologici della nuova imprenditorialità e autoimprenditorialità a Napoli e più in generale in Campania. Ma c’è da lavorare: soprattutto su temi quali il marketing, la brevettazione e la tutela della proprietà intellettuale, la finanza d’impresa, componenti necessarie per trasformare le idee in successi d’impresa e una rete di startup in tessuto economico che si sviluppa grazie all’innovazione.
    Enrico Sbandi
    enricosbandi@e-press.it


    Lascia un commento

    La tua opinione è importante!
    I dati personali trasmessi saranno trattati direttamente da E.Press-Editoriale Press srl quale titolare del trattamento ed esclusivamente per lo scopo richiesto garantendo la riservatezza e la sicurezza dei dati. I dati personali saranno conservati solo il tempo esclusivamente necessario. Ogni interessato può esercitare il diritto di avere informazioni sui propri dati ai sensi dell'art. 7 dlgs 196/2003.

    La preghiamo quindi di fornire il suo consenso al trattamento dei dati cliccando sull'apposito riquadro.
    Attendere prego...
    Grazie della collaborazione!
    Il tuo commento è stato registrato in archivio
    e sarà visibile nel sito dopo l'approvazione amministrativa.
  • La Marca del Distributore è la locomotiva dei consumi in Italia
    La Marca del Distributore è la locomotiva dei consumi in Italia
    Un acquisto su 5 nei supermercati è a Marca del ...
    Togliamo le accise? Macché, aggiungiamo tasse sulle auto
    Togliamo le accise? Macché, aggiungiamo tasse sulle auto
    Esistono provvedimenti controproducenti: sono quelli che ...
    Papà Di Maio, il video che vince con un fax
    Papà Di Maio, il video che vince con un fax
    La scrivania con le calcolatrici, il lume, le ...
    L'Italia sul ciglio del viadotto
    L'Italia sul ciglio del viadotto
    di Enrico Sbandi L’Italia ha addirittura processato ...
    Partenza lanciata per Print4All e The Innovation Alliance in Fiera Milano
    Partenza lanciata per Print4All e The Innovation Alliance in Fiera Milano
    Un grande evento di sistema si è aperto oggi in ...
    Samsung ha copiato iPhone da Apple. Condannata, dovrà pagare mezzo miliardo di dollari
    Samsung ha copiato iPhone da Apple. Condannata, dovrà pagare mezzo miliardo di dollari
    553 milioni di dollari di multa per aver copiato il primo ...
    Siete osservati da Cambridge Analytica? Controllate a questo link
    Siete osservati da Cambridge Analytica? Controllate a questo link
    È stato reso noto il link che consente a ciascuno ...
    Nel fragore dello scandalo Facebook, Amazon Prime aumenta il prezzo dell'80%
    Nel fragore dello scandalo Facebook, Amazon Prime aumenta il prezzo dell'80%
    Da 19,90 a 36 euro. In un colpo solo. ...
    Ghana, disegna il Word sulla lavagna per spiegare il computer ai bambini
    Ghana, disegna il Word sulla lavagna per spiegare il computer ai bambini
    È già tanto avere un tetto e una lavagna, ...
    Braccialetto Amazon: finalmente una voce lucida
    Braccialetto Amazon: finalmente una voce lucida
    Ci voleva una penna chiara e lucida come quella di ...
    Ebbene sì, il robot che
    Ebbene sì, il robot che "inventa la lingua incomprensibile agli umani" è un cretino. Ma di talento
    Un consiglio: fate un giro in rete e confrontate i titoli, ...
    La partitissima dell'Innovazione si gioca a Napoli
    La partitissima dell'Innovazione si gioca a Napoli
    Per Napoli la notizia, paradossalmente, non è ...
    Cresce la meccanica strumentale italiana (+3,25%): è ripresa anche sul mercato interno
    Cresce la meccanica strumentale italiana (+3,25%): è ripresa anche sul mercato interno
    Nel 2016, il fatturato dell'industria italiana ...
    Con una app e una Mela la Federico II sta cambiando Napoli
    Con una app e una Mela la Federico II sta cambiando Napoli
      La foto di apertura non è della Academy ...
    #tuttappost: Napoli e Apple insieme per i primi 100 diplomati della iOS Academy
    #tuttappost: Napoli e Apple insieme per i primi 100 diplomati della iOS Academy
    "Voglio di più" di Pino Daniele in ...
    Dall'intermediazione alla validazione della notizia: «carta canta», anzi «carta vale»
    Dall'intermediazione alla validazione della notizia: «carta canta», anzi «carta vale»
    «Credo che la carta non scomparirà, ma ...
    Enjoy ripone lo scooter: e lo comunica bene
    Enjoy ripone lo scooter: e lo comunica bene
    Alla vigilia dell'estate, Enjoy mette il bloccasterzo ...
    4.0: un numero, una sfida, un'opportunità
    4.0: un numero, una sfida, un'opportunità
    Metti gli industriali non di un singolo settore, ma di una ...
    Mordi la mela, la sfida iOS ad Est di Napoli
    Mordi la mela, la sfida iOS ad Est di Napoli
    Si chiama iOS Academy, porta la firma della ...